La zucca, dolcissima e gustosa, è un alimento amico delle diete povere di calorie, adatta persino ai diabetici per la scarsità di glucosio contenuto. Questa fantastica zuppa rende al meglio se realizzata con una varietà di zucca dalla polpa densa e di colore giallo/arancione brillante. Per condire la zuppa e far emergere il suo sapore di nocciola dolce, si può utilizzare  un buon brodo vegetale arricchito con porcini secchi ammollati, scolati e strizzati. Questa deliziosa zuppa può essere un ottimo punto di partenza per minestre con la pasta o con l’orzo perlato.

la dose giornaliera raccomandata di zenzero è compresa tra i 10 e i 30 grammi di radice fresca. assumerne in più significa rischiare di andare incontro a sgradevoli controindicazioni. Attenzione, lo zenzero va sbucciato e va gustata solo la parte interna della radice.

Serve 8 persone
Cuoce in 55 minuti
Difficoltà Facilissima

Proprietà nutrizionali per porzione

Calorie 266
Grassi totali 7.8 g
Grassi saturi 2 g
Proteine 9.3 g
Carboidrati 43.5 g
Zuccheri 17.6 g
Sale 3.13 g
Fibre 7.6 g

La ricetta

Ingredienti

olio extravergine d’oliva
1 litro di brodo vegetale
1 busta di funghi porcini secchi
16 foglie di salvia fresca
2 cipolle, affettate
2 gambi di sedano, affettati e privati dei fili
2 carote, affettate
2 spicchi d’aglio, tritati
2 spicchi d’aglio, interi per i crostini
2 rametti di rosmarino fresco
zenzero fresco
sale marino
pepe nero appena macinato
1 cucchiaino di polvere di caffè
2 kg di zucca sbucciata, privata dei semi e tagliata a tocchetti
2 litri di brodo vegetale

Preparazione

Metti una grande casseruola a fuoco medio e versaci un paio di cucchiai di olio evo. Aggiungi le foglie di salvia e soffriggi per circa 30 secondi, fino a renderle croccanti e di un bel colore verde scuro. Rimuovi rapidamente le foglie di salvia con un mestolo forato e versale in una ciotola foderata con carta da cucina. Le foglie saranno utilizzate al momento di servire per decorare i piatti. Affetta finemente la cipolla, il sedano, la carota e l’aglio. Rimetti sul fuoco la casseruola con l’olio aromatizzato alla salvia e aggiungi le verdure, le foglioline di rosmarino private dello stelo legnoso, un pezzetto di zenzero fresco e un buon pizzico di sale e pepe. Cuoci dolcemente per circa 10 minuti fino a ottenere un soffritto chiaro e morbido. Aggiungi nel tegame la zucca in pezzi e il brodo, porta a ebollizione e lascia cuocere per circa mezz’ora.

Servi la zuppa in ciotole e decora con le foglie di salvia e spolverizza con la polvere di caffè. Accompagna il piatto con crostini di pane nero strofinati con aglio.

Note: rimedio naturale contro tosse, raffreddare e influenza. lo zenzero non ha solo tanti benefici ma anche controindicazioni. Se assunto in elevate quantità, lo zenzero può favorire la comparsa di ulcere gastrointestinali. Da evitarne l’assunzione insieme a farmaci anticoagulanti orali, antinfiammatori, antiaggreganti piastrinici, di cui lo zenzero può esaltare gli effetti.

Avviso agli utenti
I rimedi naturali non possono in alcun modo essere utilizzati a scopo terapeutico o sostituire i farmaci. Le informazioni riportate in questo articolo sono a scopo puramente informativo.

Leave a comment