Il cavolfiore è un alimento prezioso per i suoi principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C ecc. Contiene inoltre principi attivi anticancro, antibatterici, antinfiammatori, antiossidanti.  Il cavolfiore è particolarmente indicato in caso di diabete perché le sue proprietà contribuiscono a controllare i livelli di zuccheri nel sangue.

Grazie al suo basso contenuto di calorie (25 kcal/100 g) e al suo elevato potere saziante, il cavolfiore è indicato anche nelle diete dimagranti.

Serve 4 persone

Cuoce in 60 minuti

Difficoltà media

La ricetta

Ingredienti

3 scalogni o 1 cipolla
olio evo
olio profumato alle erbe
1 cavolfiore grande
1 cucchiaino di peperoncino
secco tritato
800 gr di fagioli cannellini
in barattolo
25 gr di noci
3-4 rametti di rosmarino e timo
1 limone

Preparazione

Affetta ad anello la cipolla o gli scalogni. Friggili a fuoco medio in abbondante olio fino a doratura. Ponili a raffreddare su carta da cucina per renderli croccanti. Fai bollire per 3 minuti a fuoco medio il cavolfiore intero, in abbondante acqua salata, poi scolalo e fallo raffreddare. Passalo nel peperoncino, con sale, pepe nero e un filo d’olio.

Prepara il pesto tostando le noci in una padella antiaderente a fuoco basso, poi pestale nel mortaio. Aggiungi le erbe e un pizzico di sale e continua a tritare fino ad ottenere una crema. Insaporisci con succo di limone, olio, sale e pepe.

Scalda a fuoco basso per 10 minuti i fagioli con un paio di cucchiai del loro liquido. Mescola ai fagioli un paio di cucchiai di pesto. Preriscalda a fuoco alto una piastra per grigliare. Griglia i pezzi di cavolfiore per 6/8 minuti fino a doratura.

Servi disponendo nei piatti i fagioli al pesto, un pezzo di cavolfiore, un filo di olio alle erbe e gli scalogni croccanti.

Note: Il cavolfiore è un ortaggio delicato, che si deteriora facilmente. Quando lo acquisti deve essere ben chiuso, compatto, con l’infiorescenza soda e senza macchie. Le foglie esterne devono essere croccanti e aderenti alla testa. La superficie leggermente annerita tradisce una cattiva e prolungata conservazione. 

Avviso agli utenti
I rimedi naturali non possono in alcun modo essere utilizzati a scopo terapeutico o sostituire i farmaci. Le informazioni riportate in questo articolo sono a scopo puramente informativo.

Leave a comment