Nella borsa da mare dell’anno scorso quasi tutti abbiamo una protezione solare avanzata. Magari l’abbiamo comprata a fine agosto e non siamo riusciti a finirla entro la fine dell’estate. Sarà ancora efficace?

Una crema solare ben conservata dovrebbe mantenere la sua efficacia per anche tre anni, ma… se un prodotto è stato tenuto in un luogo fresco e asciutto non dovrebbe subire grosse alterazioni, ma i prodotti solari li portiamo al mare, stanno sotto al sole tutto il giorno!

Butta la crema solare

Anche i prodotti solari hanno una scadenza, Bisogna sempre controllare bene quello che c’è scritto sull’etichetta. Infatti, le alte temperature possono danneggiare i composti chimici e ridurre quindi la capacità della crema di proteggere la pelle: il consiglio è di tenere le confezioni delle creme all’ombra e mai in automobile sotto il sole.

Cos’è il simbolo PAO

Come verificare la scadenza di un prodotto solare? Basta guardare cosa c’è scritto sul simbolo PAO.

Il simbolo PAO dovrebbe essere presente sull’etichetta dei prodotti cosmetici (e anche sui solari) quando la data di scadenza supera i 30 mesi e non è richiesta una vera e propria data di scadenza ma solo il periodo in cui è necessario utilizzarlo una volta aperto.

Di solito la durata è segnalata con il disegno di un barattolo aperto e un numero che indica la durata in mesi dopo l’apertura. Nel caso dei solari la dicitura dovrebbe essere  12 M, cioè 12 mesi.

Quindi, se hai aperto la crema ad Agosto e non l’hai tenuta troppo sotto il sole, puoi ancora usarla entro Agosto prossimo!